Comunicato stampa del 18/11/2013 GIORNATA MONDIALE INFANZIA – A DOMODOSSOLA LA “FESTA DELLA CREATIVITA'” DEI BAMBINI

Martedì 19 e mercoledì 20 novembre, il Comitato GiùleManidaiBambini organizza a Domodossola i festeggiamenti per la “Giornata Mondiale dell’Infanzia delle Nazioni Unite”: una “due giorni” dedicata ai bambini, alla loro creatività e a utili consigli su come “gestire” eventuali difficoltà di comportamento. Partner dell’iniziativa il Primo Circolo Didattico di Domodosso, il Lions Club Verbano Borromeo e la casa editrice Amrita, che ha pubblicato il libro “Giù le mani da Pierino”

Il 20 novembre si celebra ogni anno la “Giornata Internazionale dei Diritti dell’Infanzia”, in occasione dell’anniversario della Convenzione delle Nazioni Unite sui Diritti del Fanciullo. E come ogni anno, il Comitato “Giù le Mani dai Bambini Onlus” – la più visibile iniziativa indipendente di farmacovigilanza pediatrica in Italia (www.giulemanidaibambini.org) – organizza un evento per sensibilizzare la cittadinanza sul tema del diritto alla salute dei più piccoli e specificatamente sulla troppo disinvolta somministrazione di psicofarmaci a bambini e adolescenti.

L’allarme è stato lanciato nelle scorse settimane anche dall’autorevole rivista scientifica internazionale “British Medical Journal”, che ha pubblicato un articolo in cui mette in guardia dall’incontrollata crescita dell’uso di molecole psicoattive ed anfetamine per “trattare” bambini troppo agitati o costantemente distratti a scuola.

Quest’anno sarà Domodossola, la splendida cittadina medievale in Val D’Ossola, a ospitare l’evento, grazie alla collaborazione instaurata in questi mesi con il “Lions CLub Verbano-Borromeo” e la Direzione del Primo Circolo Didattico di Domodossola. Il programma prevede un incontro con genitori e insegnanti, il pomeriggio di martedì 19/11, presso la sala della Comunità Montana delle Valli dell’Ossola (V. Romita, 13), dalle 16.00 alle 19.00, dove esperti del Comitato dibateranno sul tema della “gestione” dei bambini agitati e distratti a scuola, i cui problemi di temperamento sono troppo spesso “medicalizzati” nel tentativo di “normalizzarne” il comportamento

Interverranno Luca Poma, Giornalista e Portavoce nazionale del Comitato, il Prof. Alain Goussot, Docente di Pedagogia speciale all’Università di Bologna, nonchè Emilia Costa, Professore emerito di Psichiatria all’Università La Sapienza di Roma, che preenterà insieme a Daniela Muggia il libro “Giù le Mani da Pierino: l’accompagnamento empatico dei bambini affetti da ADHD”.

Il giorno successivo, saranno i bambini del Primo Circolo i veri protagonisti: a loro è infatti dedicato un laboratorio creativo – condotto dalle pedagogiste e insegnanti Grazia Roncaglia e Daniela Bocchi – che per tutta la mattinata terrà impegnati i piccoli presso la palestra del Circolo in Via Rosmini, che si concluderà alle 12:00 con un confronto diretto tra bambini ed esperti.

“L’evento è un buon esempio di approccio ‘glocal’ al problemi dell’infanzia, ha commentato il Portavoce di Giù le Mani dai Bambini, Luca Poma, perché è importante parlare di tematiche importanti e complesse come la gestione del comportamento dei bambini a scuola e a casa ponendosi in rapporto con il territorio, dove queste difficoltà vengono vissute quotidianamente. Nel corso della manifestazione gli esperti ci parleranno anche dell’approccio ‘empatico’ ai bambini con comportamento difficile, evidenziando come la soluzione non è mai di per se la medicalizzazione del disagio, non esiste la pillola della felicità che risolve ogni problema: dobbiamo comprendere il motivo profondo delle difficoltà, e trovare il modo di ‘includere’ i bambini problematici nel loro ambiente garantendone uno sviluppo più sereno”.

“L’intera manifestazione – ha dichiarato Bruno Ronchi, Presidente del Club Lions Verbano-Borromeo, partner dell’iniziativa – verranno filmate dalle telecamere di VerbaniaTV, coadiuvate dalla regia di Max Judica Cordiglia, perché il nostro scopo e realizzare contributo multimediale divulgativo sul tema dei problemi di comportamento dei più piccoli e sull’invandenza del marketing farmaceutico, che diffonderemo poi sul territorio nell’ambito di un più ampio progetto culturale del nostro Club”

La locandina dell’evento è pubblicata su http://www.giornatamondialeinfanzia.org

Media relation: portavoce@giulemanidaibambini.org – + 39 337/415305

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: