La koinè adriatica. Ancona e le minoranze tra economia e cultura in età moderna

inviato da museo.ancona@diocesi.ancona.it)

Mercoledì 22 gennaio alle ore 16.00 presso il centro Polifunzionale di Pietralacroce, il prof. Diego Masala terrà l’ultimo incontro aperto alla cittadinanza promosso dall’Istituto “A. Scocchera” e dall’Istituto Storia Marche in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Ancona sul tema: “Greci. Presenza religiosa e committenza artistica”.
Sarà possibile riflettere sulla circolazione di merci, persone e idee nell’adriatico, ma in particolare si potrà approfondire la storia della comunità greca ortodossa ad Ancona dal medioevo ad oggi attraverso una serie di immagini che mettono in dialogo la città del passato con quella attuale e infine verranno analizzate le opere superstiti della chiesa di Sant’Anna dei Greci distrutta durante il secondo conflitto bellico, oggi conservate nel Museo diocesano “Mons. Cesare Recanatini” di Ancona.
Ingresso Libero

sede dell’incontro: Centro Polifunzionale di Pietralacroce

Ancona

Presentazione

Guardare alla storia dei rapporti interadriatici in età moderna attraverso il punto di vista delle minoranze (nazionali ed etnico-religiose) significa focalizzare l’attenzione sulle modalità di interazione fra società maggioritaria e gruppo migrante. Le vicende riguardanti una città marittima di antico regime come Ancona consentono di analizzare gli apporti specifici provenienti da tali gruppi e, parimenti, le strategie di insediamento e di integrazione. Si tratta di contributi rilevanti a diversi livelli (economico, religioso, artistico), che hanno determinato il profilo economico, sociale e culturale delle città adriatiche.
Gli incontri,
 oltre ad un‘ottica di approfondimento locale, sono tuttavia pensati per far dialogare in maniera comparativa diversi casi di studio a diverse scale di analisi, regionale, nazionale e mondiale.

si prega di darne diffusione

in allegato la locandina e un’immagine di San Nicola proveniente dalla scomparsa chiesa di Sant’Anna dei Greci oggi conservata nel museo diocesano “Mons. Cesare Recanatini” di Ancona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: