Lettera del nostro Portavioce, redatta con il supporto del Comitato Scientifico

La nostra lettera inviata al Ministro della Sanità Beatrice Lorenzin nell’ambito delle nostre attività istituzionali di vigilanza sulla somministrazione di psicofarmaci ai minori.

Le nostre attività di vigilanza, in collaborazione con le autorità Continua a leggere

CONTROVERSIE DIAGNOSTICHE NELL’ADHD

Di William B. Carey* – traduzione in italiano di Ilaria Pagliotta per Comitato GiùleManidaiBambini Onlus

Introduzione

Quasi 15 anni fa ho avuto l’onore di partecipare ad una Consesus Conference sull’ADHD organizzata dal National Institutes of Health[1], con un intervento volto a rispondere alla seguente domanda: “Può l’ADHD essere considerato un vero e proprio disturbo?”

La mia presentazione muoveva numerose critiche in proposito, che non diedero però adito a commenti costruttivi o denigratori, anzi dopo l’intervento, ed anche oltre, seguì un totale silenzio. Da allora fino ad oggi si persevera in una totale mancanza di dibattiti consapevoli. In realtà il nuovo DSM-5[2] non solo non è riuscito a risolvere Continua a leggere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: