DEM IN FERMENTO Bersaniani contro Renzi: «Non incontri Berlusconi al Nazareno» Legge elettorale, Pd diviso: «Col pregiudicato non si tratta». Renzi tira dritto. Ma rischia di perdere i pezzi. Letta al Colle.

Non aprite quella porta al grande nemico pregiudicato.
L’ala sinistra del Pd vuole impedire l’entrata nella sede del partito al Cav. E poco importa che si parli di legge elettorale.
Bersaniani, cuperliani e Civati hanno sollevato dubbi sulle manovre politicamente ‘trasversali’ che sta organizzando Matteo Renzi. Riaccendendo lo scontro intestino.
«MATTEO SIA CAUTO». Alfredo D’Attorre, deputato democratico di area bersaniana, ha lanciato la provocazione: «Sento dire di incontri con Berlusconi al Nazareno. Immagino che Renzi sarà cauto su mosse che possano resuscitare politicamente il Cavaliere» e non riceva «un condannato alla sede del Pd».
Chiaro lo stop al leader di Forza Italia: «Sarebbe ben strano fare le segreterie nei comitati elettorali delle primarie e gli incontri con Berlusconi alla sede del Pd. Immagino che anche Renzi avrà cautela e attenzione».
INCONTRI CON CASINI, ALFANO E VENDOLA. Renzi – che ha avuto un faccia a faccia nella serata del 14 gennaio con Pier Ferdinando Casini (Udc), ha visto il vice premier Angelino Alfano in tarda mattinata e il leader di Sel Nichi Vendola a pranzo – ha provato a giustificarsi su Twitter.
fonte lettera 43.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: